Blog

Gen 30

Da grande farò

Aiutare i propri figlia a crescere è uno dei compiti più difficili per un genitore! Perchè come con una pianta, dobbiamo aiutare l’arbusto ancora tenero a crescere diritto, lasciandogli le libertà di svilupparsi con le proprie forme.

I figli anno mille modi di comunicarci le loro scelte e non solo attraverso il:  “Da grande farò…”, ma anche attraverso i comportamenti, i talenti, le preferenze e tanto altro. Alcune indicazioni utili possono essere:

  •  Osservare il figlio/a per scoprire i suoi interessi
  • Parlare con lui/lei e capire quali possono essere i suoi interessi e le passioni
  • Agevolare i suoi sogni e le sue potenzialità
  • Aiutarlo/a a comprendere i propri limiti e sostenerlo/a nei possibili fallimenti (non risolverli al posto suo)
  • Non imporre le proprie decisioni di genitore, ma sostenere il figlio/a a trovare la sua strada

Un’utile spunto di quanto detto sopra lo potete trovare nel filmato sottostante

Il Posto Giusto, Mauro Corona

"La vita è breve come un sogno e consumarla tutta a fare ciò che non piace è pura follia" Mauro Corona - Official Il posto giusto #Rai3

Pubblicato da Rai3 su Sabato 21 gennaio 2017

Proverbio Samurai 1716 “La vita è breve come un sogno e consumarla tutta a fare ciò che non piace è pura follia”

Robert Allegri

Tratto con passione, utilizzando metodologie innovative e scientificamente comprovate di problematiche quali: dipendenze "nuove" e vecchie, dei disturbi e delle problematiche sessuali, dei disturbi di tipo ansioso (ex. attacchi di panico – fobie), delle difficoltà relazionali e familiari, e della sfera depressiva.